Premio Ricchetti 2015: Stefano Crema vince il premio Ricchetti 2015 per il miglior contributo di un giovane ricercatore

news-50x50

Nell’ambito del X° convegno GIT (Geosciences and Information Technologies), tenutosi presso il palazzo Mediceo di San Leo (RN) il 18 Giugno 2015, Stefano Crema, assegnista presso il CNR Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI), ha vinto il premio Evaristo “Ivo” Ricchetti 2015 assegnato al miglior contributo scientifico di giovani ricercatori con la presentazione: “Improvement of a free software tool for the assessment of sediment connectivity, process identification and feature characterization in alpine catchments” (Crema S., Lanni C., Goldin B., Marchi L., Cavalli M.).
Il riconoscimento ha lo scopo di premiare i caratteri di innovazione, di qualità tecnico/scientifica, i risultati raggiunti, la chiarezza espositiva e gli eventuali obiettivi futuri del lavoro proposto. Questo è il terzo riconoscimento assegnato ad un giovane ricercatore del CNR IRPI (Giulia Bossi vincitrice del premio 2014 e Alessia Viero vincitrice nell’edizione 2011).

Immagine_rappresentativa