L’IRPI è in uno degli 8 Progetti di Ricerca finanziati tramite la call “European ERA4CS for Transnational Collaborative”

news-200x200

L’IRPI è in uno degli 8 Progetti di Ricerca finanziati tramite la call “European ERA4CS for Transnational Collaborative – Topic B: Researching and Advancing Climate Service Development by Institutional integration”. Il progetto finanziato ha come titolo “Integrated approach for the development across Europe of user oriented climate indicators for GFCS high-priority sectors: agriculture, disaster risk reduction, energy, health, water and tourism” – acronimo: INDECIS. Il Coordinatore del progetto è lo spagnolo Enric Aguillar della University Rovira I Virgili (Center for Climate Change, C3) e membro dell’Executive Council Panel of Experts on Education and Training del WMO (World Meteorological Organization).

Uno degli scopi del progetto è la produzione di un set di dati riguardanti importanti indici climatici che mirano ai settori prioritari del Global Framework for Climate Services del WMO. Nell’ambito del progetto sarà effettuato un inventario e una catalogazione dei database esistenti riguardanti piogge, temperature, velocità del vento e durata dell’irraggiamento solare. Inoltre sarà verificata la presenza di nuovi dati e saranno sviluppati nuovi strumenti e metodologie per assicurare, a livello operativo, la qualità e l’omogeneità dei dati stessi. Infine, tramite l’utilizzo di strumenti statistici e degli indici di teleconnessione, si valuteranno le possibilità previsionali e le risposte alla variabilità e ai cambiamenti climatici.

Roberto Coscarelli della sede secondaria di Cosenza dell’IRPI (coscarelli@irpi.cnr.it) è uno dei Principal Investigator del Progetto INDECIS, provenienti da 12 Paesi Europei.

Link al sito ERA4CS: http://www.jpi-climate.eu/ERA4CS