La Società Idrologica Italiana (SII) bandisce il “Premio Florisa Melone” per la ricerca nel campo delle scienze idrologiche sul tema della “Innovazione nel Monitoraggio Idrologico e Idraulico”

news-200x200

Il Premio vuole essere un tributo alla memoria della dottoressa Melone, ricercatrice dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica e già socia della Società Idrologica Italiana, prematuramente scomparsa nel 2012. Nel corso della sua attività, la dottoressa ha svolto importanti e innovative ricerche nell’ambito dell’idrologia, spaziando dal monitoraggio dei bacini idrografici allo studio dei processi, dalla previsione delle piene al rischio alluvioni in un contesto di cambiamenti climatici.

Il premio, oltre a ricordare le elevate qualità scientifiche e morali della dottoressa, nasce con la finalità di incoraggiare l’autonomia di ricerca dei giovani iscritti alla Società Idrologica Italiana e stimolare nuove idee nel campo idrologico. Il premio, finanziato della famiglia della dottoressa Melone, assegna un supporto economico di 5000 euro a progetti di ricerca svolti da ricercatori che abbiano un’età̀ inferiore a 35 anni e abbiano conseguito il Dottorato di Ricerca.

Dettagli sulle modalità di partecipazione alla Call 2017 del premio con scadenza 15 giugno sono disponibili al link: http://www.sii-ihs.it/news.php?open=49&pb=home