Colate detritiche nel torrente Gadria

news-200x200

Il CNR IRPI partecipa alle ricerche sulle colate detritiche nel bacino del torrente Gadria, dotato di strumentazione di monitoraggio gestita dall’Agenzia per la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Bolzano. Nelle ultime settimane sono avvenute due colate detritiche, entrambe rilevate dalla strumentazione installata, compresa la stazione sperimentale Almond-F, attualmente utilizzata per il test di algoritmi di allarme. Quest’ultima, in particolare, ha correttamente rilevato il manifestarsi delle due colate attivando il lampeggiante utilizzato per documentarne visivamente il funzionamento e spegnendolo regolarmente all’esaurirsi del fenomeno. Le colate sono state rilevate con un anticipo di alcune decine di secondi rispetto all’arrivo del fronte principale alla sezione ove è ubicata la stazione.

Personale del CNR IRPI era presente presso le strumentazioni in occasione del secondo evento, avvenuto il 27 luglio, e vi ha così personalmente assistito, partecipando alle successive attività di monitoraggio e documentazione.

news-gadria-1-2016
news-gadria-2-2016