PRogetto IntegratO di mitigazione del RIschio da sprofondamento di caviTÀ

(PRIORITÀ)

project-priorità-evidenza-mesh-cavity-

Scopo

Il progetto intende formulare una metodologia innovativa, basata su un approccio multi-disciplinare, per una valutazione appropriata della suscettibilità al collasso di cavità artificiali in aree urbane del territorio italiano, considerando le peculiarità geologiche e geo-meccaniche degli ambienti ipogei, nonché le loro interazioni con gli elementi vulnerabili dell’ambiente urbanizzato. In particolare, si intende predisporre una metodologia generale che consenta di individuare le situazioni di maggiore criticità connesse alla presenza di cavità artificiali al di sotto di aree urbane, definire le tecniche di analisi più idonee alla valutazione della stabilità, individuare procedure ottimali per la messa in sicurezza delle cavità e la definizione di possibili percorsi di valorizzazione, in relazione alle cavità di particolare interesse storico-culturale-architettonico.

Metodi

Il progetto si sviluppa prevalentemente su due scale di analisi diverse: 1) alla MACROSCALA (ambito cittadino/metropolitano), attraverso l’identificazione e la mappatura delle cavità alla scala del singolo centro urbano, e la successiva messa a punto di una tecnica speditiva di valutazione preliminare delle relative condizioni di stabilità; 2) alla MESOSCALA (relativa alle singole cavità), mediante analisi specifiche condotte su singole cavità con approfondimenti basati su analisi geologiche, geomeccaniche, monitoraggio ed applicazioni di modellazione numerica.

Risultati

La ricerca è mirata alla raggiungimento dei seguenti risultati:

  1. conoscenza e controllo del rischio indotto da problemi di stabilità di cavità in sotterraneo
  2. conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico sotterraneo per la fruizione pubblica
  3. trasferimento tecnologico di analisi ed indagini innovative ai professionisti
  4. fruibilità crescente per i cittadini del patrimonio storico-culturale direttamente riconducibile alle cavità sotterranee.

Prodotti

L’applicazione ai casi di studio scelti delle metodologie proposte porterà alla realizzazione dei seguenti prodotti:

  1. Individuazione di tecniche di zonazione della pericolosità da cavità antropiche
  2. Sviluppo di procedure sito-specifiche per l’individuazione dei livelli di rischio da sprofondamento
  3. Individuazione di tecniche efficienti per la messa in sicurezza di cavità ritenute instabili
  4. Definizione di percorsi di valorizzazione storico-architettonica della cavità sotterranee.