ITALGAS service

Accertamenti sperimentali e valutazioni comparative utili per la verifica della conformità della rete di distribuzione del gas in prescelte tratte/sezioni del territorio italiano

20190517_134421

Background

ITALGAS necessita di una certificazione che attesti la conformità del materiale di reinterro utilizzato per la propria rete di distribuzione

Scopo

Le attività prevedono la realizzazione di analisi granulometriche su campioni di materiale sabbioso e ghiaioso, attraverso l’utilizzo di setacciatori. Il materiale da analizzare proviene da scavi realizzati sulla rete di distribuzione del gas.

Metodi

Vengono eseguite analisi granulometriche su campioni di terreno mediante setacciatore elettromeccanico ed i seguenti setacci
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.63mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.31,5mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.16mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.8mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.6.3mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,NF,DIN) ap.4mm DN300 lam. perf.
Setaccio ISO(BS,UNI,NF,DIN) 2,0mm DN300
Setaccio ISO(BS,UNI,NF,DIN) 1,0mm DN300
Setaccio ISO(BS,UNI,NF,DIN) 500 micr. DN300
Setaccio ISO(BS,UNI,NF,DIN) 250 micr. DN300
Setaccio ISO(BS,UNI,NF,DIN) 125 micr. DN300
Setaccio ISO(BS,UNI) 75 micr. DN300
Setaccio ISO(NF,DIN) 100mm DN450

Vengono inoltre effettuate descrizioni macroscopiche dei terreni e loro classificazione

Le metodologie utilizzate prevedono:
1) l’esecuzione della setacciatura del materiale in accordo ad una procedura standard
2) la realizzazione della curva granulometrica del materiale
3) la descrizione macroscopica esperta del materiale

Risultati

I laboratori di IRPI hanno lavorato più di 2000 campioni mediante setacciatura meccanica

Prodotti

Sono stati prodotti più di 1000 certificati relativi a campioni setacciati meccanicamente.