Integrazione di misure idrometriche in alveo per il monitoraggio delle portate e dei parametri di resistenza idraulica di un corso d’acqua

Monitoraggio-evidenza

Background

Il monitoraggio delle portate è di fondamentale importanza per lo studio del regime idraulico dei corsi d’acqua e per la validazione e calibrazione dei modelli di trasformazione afflussi-deflussi. La stima dei coefficienti di resistenza idraulica associate a tali portate è invece fondamentale per la calibrazione di modelli di propagazione di piena che possono essere utilizzati dagli enti preposti alla protezione civile per simulare la propagazione dell’onda di piena e quindi anticiparne gli effetti dannosi. Purtroppo, la diffusione nel territorio di stazioni di monitoraggio delle portate è oggi limitata dall’elevato costo di una gestione efficiente che consenta la valutazione di dati affidabili garantendo economicità e condizioni di sicurezza alle misure.

Scopo

Approfondimento e sviluppo di metodologie e tecniche innovative per una rapida ma accurata misura della portata e dei coefficienti di resistenza idraulica ad essa associati. L’obiettivo finale del progetto è la proposizione e la validazione, sia di laboratorio che di pieno campo, di algoritmi e di metodologie per il monitoraggio continuo delle portate e della resistenza idraulica ad esse associata negli alvei naturali, anche in condizioni di piena e di folta vegetazione presente in alveo.