Cassini Extended Mission

Background

Il progetto, finanziato dall’ASI, ha coinvolto, sotto il coordinamento dell’Istituto di Astrofisica Spaziale (INAF), i gruppi di ricerca italiani attivi nell’analisi dei dati della sonda Cassini-Huygens, in orbita attorno a Saturno ed al suo sistema di satelliti.

Purpose

Obiettivo è la caratterizzazione della superficie del maggiore dei satelliti di Saturno, Titano. Si intende fornire una mappatura il più possibile completa ed una descrizione delle proprietà fisiche e morfologiche, utilizzando in particolare i dati dello strumento Radar, operante in modalità SAR, scatterometro altimetro e radiometro.

Methods

Utilizzo di modelli elettromagnetici e di algoritmi di inversione statistica su base Bayesiana per la stima dei parametri fisico-morfologici della superficie.

Results

Osservazione e caratterizzazione fisica e morfologica di laghi di idrocarburi, con realizzazione di mappe batimetriche. Le osservazioni hanno permesso ai planetologi di caratterizzare un ciclo simile dal ciclo idrologico terrestre, dove in luogo dell’acqua è presente una miscela di idrocarburi, in particolare metano. Sono state inoltre osservate e caratterizzate strutture simili a dune, derivanti dal trasporto eolico di granuli di composti organici.

Products

Pubblicazioni scientifiche