Prodotti & Servizi Dati

Dati sui volume delle colate detritiche nell’Italia nord-orientale

evidenza-volumi-debris-flow-2018-marchi-sauris Questo archivio presenta un dataset di 809 colate detritiche avvenute in 537 bacini della fascia montana dell’Italia nord-orientale fra la metà del secolo XIX ed il 2016. La regione considerata copre un’area di circa 22000 km2. Per ogni record sono riportati il volume della colata detritica, la data di accadimento, l’area del bacino idrografico e le coordinate geografiche della sezione di chiusura. Le fonti dei dati sono ripartite in ...

Torrente Moscardo – dati di pioggia

prodotti-dati-archivio-Torrente_Moscardo_pluviometro-evidenza Questo dataset rende disponibili i dati pluviometrici registrati nel bacino del Torrente Moscardo (Alpi Carniche). Il torrente Moscardo è stato dotato di strumentazione per il monitoraggio delle colate detritiche nel 1989 per iniziativa della Sede di Torino del CNR IRPI; le ricerche si sono poi sviluppate in collaborazione con la sede di Padova. Dal 2010 partecipa alle attività di monitoraggio il Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari, ...

EIRF CM: Crowdmapping di frane di crollo sismoindotte

eirf-cm-evidenza Effettuare segnalazioni di frane di crollo (in roccia) sul territorio interessato dal terremoto del centro Italia del ...

Bacino del torrente Missiaga – dati idrometeorologici (1983-2000)

prodotti-servizi-Missiaga_data_1-evidenza L’archivio contiene dati di precipitazione, temperatura e portata registrati nel bacino del torrente Missiaga (Dolomiti), oggetto di monitoraggio idrologico da parte del CNR IRPI fra il 1983 ed il ...

Torrente Moscardo – idrogrammi di colate detritiche

prodotti-servizi-torrente-moscardo-Idrogrammi-marchi Questo dataset rende disponibili gli idrogrammi di colate detritiche registrati nel Torrente Moscardo (Alpi Carniche). Il torrente Moscardo è stato dotato di strumentazione per il monitoraggio delle colate detritiche nel 1989 per iniziativa della Sede di Torino del CNR IRPI; le ricerche si sono poi sviluppate in collaborazione con la sede di Padova. Dal 2010 partecipa alle attività di monitoraggio il Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari, ...

3DA: Threedimensional Displacement Analysis

prodotti-servizi-3da-evidenza Il software 3DA è una innovativa procedura che consente l’analisi e la generazione in near-real-time di modelli di deformazione 3D della superficie a partire da dati acquisiti tramite strumentazione che misurano spostamenti di superficie (stazioni totali robotizzate, GBInsar, estensimetri etc.). Dalle misure acquisite (anche near real time), vengono generate mappe 3D che includono vettori di spostamenti rappresentativi delle intensità e ...

DBROTTE: Database relazionale web-based sulle rotte nell’arginatura maestra del Fiume Po

dbrotte_evidenza Il database sulle rotte nell’arginatura maestra del Po, è stato realizzato al fine di conservare e rendere maggiormente fruibili le numerose informazioni su questi eventi, rilevati a partire dal 1800. Il database contiene oltre 200 schede dettagliate, a cui sono allegati documenti e mappe. La consultazione è libera. L’utilizzo di questo database può costituire un valido supporto nella progettazione di opere di difesa e nella mitigazione ...

Dati sulle piogge massime annuali nell’Italia nord-orientale

dati-rainfall-evidenza- La banca dati contiene i massimi annuali delle piogge di durata 1, 3, 6, 12, 24 ore e 1, 2, 3, 4, 5 giorni consecutivi con le date di accadimento per circa 800 stazioni pluviografiche e pluviometriche ubicate in Trentino, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. La banca dati è aggiornata al 1997 per la Provincia Autonoma di Bolzano, al 1990 per la Provincia Autonoma di Trento, al 1996 per il Veneto ed il Friuli Venezia ...

ARCO: ARchivio storico di COsenza

arco-evidenza ARCO è l’ARchivio storico di COsenza, un archivio sui fenomeni di dissesto geo-idrologico verificatisi in Calabria fra la metà dell’800 ed il 1990. ARCO è costituito da 506 faldoni. 45 faldoni contengono progetti di opere di bonifica e sistemazione dei bacini idrografici realizzati dalla Cassa per il Mezzogiorno e richieste di risarcimento di danni sismici. 461 faldoni, organizzati per comune, contengono richieste di risarcimento di ...

Controllo e validazione di dati idrometeorologici

Esempio di correzione delle serie di pioggia in presenza di un periodo di malfunzionamento. L’analisi dei dati idrometeorologici è necessaria per verificare il corretto funzionamento dei sensori e l’eventuale presenza di periodi di non funzionamento degli stessi, con relativa mancanza di dati. In presenza di non funzionamenti (o funzionamenti anomali) è possibile, in determinati casi, adottare procedure per la ricostruzione dei periodi di dati ...

SM2RAIN: Dataset SM2RAIN

Mappe di correlazione per le stime di pioggia ottenute tramite l’applicazione dell’algoritmo SM2RAIN ai dati di contenuto d’acqua di ASCAT, ASMR-E e SMOS e da TMPA 3B42-RT, confrontate con dataset di pioggia del Global Precipitation Climatology Centre. Il dataset di pioggia racchiude le stime pluviometriche ottenute tramite l’applicazione di un algoritmo di inversione a dati di contenuto d’acqua. L’algoritmo è stato applicato a dati provenienti da stazioni di monitoraggio in situ e a dati satellitari ottenuti tramite varie tipologie di ...

Mappe di pericolosità idraulica

Esempio di area allagabile relativa al Torrente Genna. Il prodotto consiste in mappe di pericolosità idraulica per tempi di ritorno pari a 50, 100, 200 e 500 anni, con conseguente valutazione delle fasce di pertinenza fluviale che necessitano della stima preventiva delle aree ...

Rilevamenti LiDAR aerei e terrestri

LiDAR AEREO-evidenza Lo studio dell’evoluzione del territorio ed in particolar modo dei processi di dissesto geo-idrologico si avvalgono sempre più spesso di modelli digitali del terreno ad alta risoluzione. La possibilità di effettuare rilevamenti ad hoc e di ripeterli nel tempo consente inoltre di identificare e misurare gli effetti topografici di un determinato processo morfologico. Il rilevamento di DEM viene solitamente effettuato attraverso sistemi di ...

SCW: Servizi Cartografici Web

immagine_infrastruttura1-evidenza Forniamo numerosi servizi cartografici come servizi OGC standard e attraverso apposite applicazioni WebGIS. L'obiettivo è quello di fornire l’accesso a dati e informazioni sul dissesto geo­-idrologico. I servizi cartografici consentono di diffondere diversi tipi di dati geografici e tematici riguardanti frane e inondazioni, fra i quali (i) mappe inventario di frane a differenti scale e per differenti aree geografiche, (ii) mappe di ...

LSMM: Modelli e Mappe di Suscettibilità da Frana

Prodotto_LSSM Una carta di suscettibilità da frana prevede dove potranno avvenire le frane sulla base di condizioni locali quali l’assetto morfologico e geologico e l’uso e la copertura del suolo. Una carta di suscettibilità mostra con colori diversi i vari livelli di suscettibilità previsti in un territorio. Utilizzando specifici software, LSMMs possono essere preparate dove nuove frane o nuovi dati territoriali (per esempio morfologici, geologici e ...

eLIM: Carta Inventario d’Evento delle Frane

Prodotto_ELIM Una Carta Inventario d’Evento (ELIM) mostra la localizzazione e l’estensione delle frane innescate da un singolo evento naturale, per esempio una pioggia intensa o prolungata, la rapida fusione della neve, o un terremoto. I metodi ed gli strumenti sviluppati dal CNR-IRPI permettono la preparazione di una ELIM ovunque frane recenti abbiano lasciato impronte ...

LIM: Carta Inventario delle Frane

Prodotto_LIM Una Carta Inventario delle Frane (LIM) mostra la localizzazione, l’estensione ed il tipo di frane in un’area. Una LIM può essere prodotta utilizzando diverse tecniche, o combinazioni di tecniche, incluse l'interpretazione di immagini aeree o satellitari stereoscopiche, rilevamenti in campagna, ed analisi storiche. Le LIM possono essere realizzate a diverse scale, dalla scala locale di dettaglio (1:10,000) a scale sinottiche ...