Nuovo drone ad ala fissa per il rilevamento del territorio

news-200x200

Il gruppo di Geomonitoraggio del CNR-IRPI (GMG), dopo un anno di sviluppo, ha messo a punto un aeromobile a pilotaggio remoto (APR-UAV) interamente autocostruito e basato su frame commerciale ad ala fissa V-TAIL ed in grado di trasportare/gestire , anche in simultanea, sistemi multinsensore per il rilevamento del territorio (fotocamere RGB mirrorless per il rilevamento fotogrammetrico; sensori di posizionamento GNSS di alta precisione e tempo reale; apparati multispettrali e videocamere ad alta risoluzione).
Il sistema, dotato di un’autonomia superiore all’ora di volo operativo (in funzione del payload), può decollare mediante lancio manuale da operatore (senza catapulta) e atterrare in modalità automatica con paracadute o con landing convenzionale. Il volo può essere gestito automaticamente dal pilota automatico integrato (piattaforma interamente open source) ed ai sensi nella normativa, è costantemente monitorato da un operatore e da un sistema telemetrico multipoint long range.

Per ulteriori informazioni:
marco.baldo@irpi.cnr.it
paolo.allasia@irpi.cnr.it

news-drone-2016-2
news-drone-2016-3
news-drone-2016-1