Martina CIGNETTI

Assegnisti di Ricerca
Assegnista di Ricerca
+39 011 3977831
+39 011 3977821
martina.cignetti (at) irpi.cnr.it
Strada delle Cacce, 73 10135, Torino
Torino


Giordan, D., Cignetti, M., Wrzesniak, A., Bertolo, D. (2018). Operative Monographies: Developement of a New Tool for the Effective Management of Landslide Risks. Geosciences,8(12), 485

Giordan, D., Cignetti, M., Baldo, M., Godone, D. (2017). Relationship between man-made environment and slope stability: the case of 2014 rainfall events in the terraced landscape of the Liguria region (northwestern Italy). Geomatics, Natural Hazards and Risk (Taylor & Francis), 8(2), 1833-1852.

Cignetti, M., Manconi, A., Manunta, M., Giordan, D., De Luca, C., Allasia, P., & Ardizzone, F. (2016). Taking Advantage of the ESA G-POD Service to Study Ground Deformation Processes in High Mountain Areas: A Valle d’Aosta Case Study, Northern Italy. Remote Sensing8(10), 852.

 

Proceedings

Giordan, D., Cignetti, M., Bertolo, D. (2017). The Use of Morpho-Structural Domains for the Characterization of Deep-Seated Gravitational Slope Deformations in Valle d'Aosta. In: Matjaž Mikoš, Vít Vilímek, Yueping Yin, Kyoij Sassa (Eds.) Vol. 5, Advancing Culture of Living with Landslides. Springer International Publishing Switzerland. ISBN- 978-331953482-4, 59-68 pp. DOI: 10.1007/978-3-319-53483-1_9

Giardino M., Ratto S., Palomba M., Alberto W., Armand M., Cignetti M. (2013), The Debris Flows Inventory of the Aosta Valley Region: An Integrated Natural Hazard Assessment. In: Margottini C., Canuti P., Sassa K. Editors.Landslide Science and Practica, Volum 1: Landslide Inventory and Susceptibility and Hazard Zoning, Springer, ISBN: 9783642313240, 127-134 pp.

Allasia P., Ardizzone F., Cignetti M., Giordan D., Guzzetti F., Manconi A. & Manunta M. (2014) “Ground deformation analysis exploiting surface and sub-surface displacement measurements”. Rend. Online Soc. Geol. It., Suppl. n. 1 al Vol. 31 (2014) Società Geologica Italiana, Roma 2014. ISSN 2035-8008, 83 p. DOI 10.3301/ROL.2014.140

 

Abstract a Convegni Nazionali e Internazionali

D. Giordan, F. Poggi, M. Baldo, M. Cignetti (2016) “The influence of the maintenance of terraced areas on slope stability during the November 2014 flood event in Liguria (northwestern Italy)”. Geophysical Research Abstract, EGU (European Geosciences Union) General Assembly 2016, Vienna, Austria 17-22 April 2016. (PICO presentation)

Cignetti M., Manconi A., Ardizzone F., Giordan D., Allasia P., Manunta M., De Luca C., Casu F. (2015) “ESA G-POD service: new potential for the analysis and interpretation of surface deformation in mountain regions by exploiting the Parallel-SBAS technique”. FRINGE 2015 Workshop 23-25 March 2015 Frascati (Roma) (Poster).

Manconi M., Cignetti M., Ardizzone F., Giordan D., Allasia P., De Luca C., Manunta M., Casu F. (2015) “Taking advantage of the ESA G-POD service to study deformation processes in mountain areas”. Geophysical Research Abstract, EGU European Geosciences Union) General Assembly 2015, Vienna, Austria 12-17 April 2015 (Oral presentation).

Spreafico M., Bacenetti M., Borgatti L., Cignetti M., Giardino M. & Perotti L. (2013), Structural analysis of San Leo (RN, Italy) east and north cliffs using 3D point clouds, Geophysical Research Abstracts Vol. 15, EGU 2013-8218, 2013.

Giardino M., Ratto S., Palomba M., Alberto W., Armand M., Cignetti M., Debris flow hazard and risk in the Aosta Valley Region (NW-Italy): combining historical data interpretation and geomorphological mapping for the improvement of regional inventory, local control and mitigation measures the Aosta Valley. Geoitalia 2011 - VIII Forum Italiano di Scienze della Terra, Torino, 19-23 Settembre 2011 (Poster)

Giardino M., Ratto S., Alberto W., Armand M., Cignetti M., Palomba M., Navillod E., Regional and local risk assessments of alluvial fans by combination of historical and geomorphological data on debris flows, the most damaging hazard in the Aosta Valley Region (NW-Italy). EGU (European Geosciences Union) General Assembly 2010, Vienna, Austria 02-07 may 2010 (Poster).

Geologa specializzata nel campo della geomorfologia e della geologia strutturale e applicata, laureata magistrale in Scienze Geologiche presso l’Università degli Studi di Torino (anno 2008). Lavora attualmente come Assegnista di Ricerca nell’ambito del progetto HAMMER (progetto speciale NEXTDATA), per la seguente  tematica “Analisi delle relazioni tra i parametri meteo-climatici e le serie storiche disponibili relative alla deformazione del suolo”.

Svolge attività di ricerca nell’ambito del monitoraggio dei fenomeni di dissesto geo-idrologico all’interno del Gruppo di Geo-Monitoraggio. Svolge inoltre studi nell’ambito dell’applicazione delle tecniche DInSAR (Differential Interferometry Synthetic Aperture Radar) finalizzate al monitoraggio delle deformazioni superficiali, in specifico in ambito alpino.

Studi e Formazione:

Laureata magistrale in Scienze Geologiche presso l’Università degli Studi di Torino nel 2008, con una tesi di laurea relativa a Studi di Bacini Idrografici con Rilevamento Geomorfologico di un bacino alpino, con titolo: “Analisi dei fattori geologici e geomorfologici dell’instabilità gravitativa e torrentizia del Bacino di Verraye (media Valle d’Aosta)”.

Laureata triennale in Scienze Geologiche presso l’Università degli Studi di Torino nel 2006, con una tesi di laurea dal titolo: “Rilevamento geologico e studio stratigrafico della successione miocenica superiore del settore sud-orientale del Bacino Terziario Piemontese”

 

Lavori precedenti:

Dal 2010 al 2014 ho lavorato presso lo Spin-off universitario IMAGEO S.r.l. con sede a Torino, come Geologa e Geomorfologa nell’ambito del monitoraggio di fenomeni di dissesto. Ho sviluppato capacità di gestione e valutazione dei rischi geologici nell'ambito della progettazione di interventi strutturali di mitigazione del rischio di fenomeni franosi e per l'applicazione di procedure di protezione civile, in particolare in contesto alpino (e.g. Frana di Mont de la Saxe; Frana di Chervaz). Inoltre, ho acquisito conoscenze sulle tecniche di Rilievo Laser Scanner, finalizzate al monitoraggio di frane, dighe, cave, ghiacciai, alla caratterizzazione geomeccanica di pareti rocciose instabili, alla predisposizione di supporti topografici e alla modellazione 3D. Mi sono occupata, inoltre, dal 2010 al 2013, dell'attività di controllo del Sistema di Monitoraggio Integrato, con cadenza giornaliera, della Frana di Mont de la Saxe, e del monitoraggio strutturale di superficie e in profondità. Ho svolto inoltre un lavoro di interpretazione geologica e geomorfologica dei risultati dello studio SQUEESARTM, eseguita sul territorio della Regione Valle d’Aosta, con dati satellitari RADARSAT-1, nel periodo 2003-2010.

Dal 2009 al 2010 ho ottenuto una Borsa di Ricerca nell’ambito del progetto “Studio dei conoidi alluvionali in Valle d’Aosta per il censimento dei fenomeni di colata detritica”, nell’ambito della Convenzione tra Dipartimento di Scienze della Terra di Torino-GEOSitLAB e Centro Funzionale Regione Autonoma Valle d’Aosta “Nuovi strumenti, ricerche scientifiche e formazione specializzata per lo sviluppo dell’inventario dei fenomeni franosi in Valle d’Aosta”, con attività legate al programma di ricerca: applicazioni geologiche, geomorfologiche per l’analisi e l’interpretazione a fini operativi dell’evoluzione e della dinamica dei versanti sul territorio valdostano.

Nel 2009 ho lavorato presso la Sea Consulting S.r.l. con sede a Torino come Geologa. Ho svolto assistenza tecnica in fase di analisidegli elaborati geologici relativi al progetto del Megalotto 3 Ionica (ANAS). Inoltre ho svolto assistenza tecnica per i rilevamenti geostrutturali in Val di Susa, nell’ambito della revisione del Progetto Preliminare del tratto di territorio italiano del nuovo tracciato della Linea Ferroviaria Torino-Lione, Valle di Susa.

Per circa due mesi ho svolto attività di rilevamento geologico, geomorfologico e idrogeologico nell’ambito del Progetto Ferrocarril Transandino – Tùnel de Baja Altura, Argentina – Cile, effettuato in un gruppo di 7 persone per un’area di circa 200 km.

 

Stage e Corsi di Formazione:

-         Stage curriculare presso il Centro Funzionale Regione Valle d’Aosta – Analisi di revisione di Studi di Bacino effettuati per diversi studi geologici su modello d’impostazione e analisi proposta nel Progetto IFFI.

-         GRSS Geoscience and Remote Sensing Summer School “Data Fusion for Risk Mapping”

-         Stage Formativo presso SarMap SA Company (Purasca, Switzerland) – Corso di Formazione per l’utilizzo base del software SarScape nell’ambito del processamento e l’analisi dei dati SAR.

-         Workshop XII IAEG Congress (Torino) “ESA: Space-borne DInSAR techniques for engineering geology applications: State-of-art and new perspectives”.

-         Corso di Formazione presso la TRE europa “ Monitorare il territorio con sistemi radar satellitari, dalla tecnologia PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR: principi, approfondimenti e applicazioni”.

-         Corso di Formazione “Sistema di monitoraggio geotecnico con colonne inclinometriche DMS”, tenuto dal Dott. Lovisolo Direttore Tecnico della CSG S.r.l.

-          Corso di Formazione “Tecniche di monitoraggio glaciologico – Applicazione presso il Ghiacciaio del Sabbione (Val Formazza, VB)”, tenuto dal IMAGEO S.r.l., Servizio Meteorologico Italiano (SMI), Comitato Glaciologico Italiano (CGI), ENEL.