La Torre Costiera di San Vito (Polignano, Bari, Italy): Esperienze di Rilievi UAV

Mauro Caprioli, Rosamaria Trizzino, 2018, La Torre Costiera di San Vito (Polignano, Bari, Italy): Esperienze di Rilievi UAV, Il Cammino dei Fari Italiani - Primo Convegno Nazionale, pp. 56–57, Bari - Fiera del Levante, 28/09/2018,
URL: http://www.cnr.it/prodotto/i/392192

Lo studio ha per oggetto il rilievo di un'antica torre di avvistamento aragonese del XVII secolo, ubicata lungo la costa adriatica circa 3 km a Nord dell'abitato di Polignano a Mare, in località San Vito. La torre di San Vito si colloca nel sistema di torri di avvistamento, difesa e comunicazione distribuite lungo la costa adriatica. Il sito è molto interessante da un punto di vista archeologico_ porto naturale sull'adriatico e statio (stazione di cambio) sulla via traiana fu sede, nei secoli, di fiorenti traffici ed attività commerciali. Grazie alla particolare posizione e alla facilità di collegamento con i paesi dell'entroterra, tra il V e il VII secolo qui si insediarono i monaci basiliani. Furono proprio i monaci seguaci di San Basilio, secondo la leggenda, ad accogliere le reliquie di San Vito giunte a Polignano con la principessa salernitana Fiorenza nell'anno 801. In questo luogo i monaci, per custodire le reliquie del Santo, iniziarono la costruzione dell'Abbazia e del suo sistema difensivo_ le mura e all'interno di queste la torre masseria del XVI secolo. Successivamente, nel XVII secolo fecero innalzare una torre d'avvistamento esterna posta a difesa dell'Abbazia contro le incursioni dal mare. Su tale torre è stato eseguito un rilievo fotogrammetrico da drone a circa 70m di altezza, con una rete di controllo a terra di 15 GCP. Sono state elaborate circa 330 immagini sia nadirali che inclinate, ottenendo una nuvola di 524.607 punti con una risoluzione 0.010096 m/pix punti. Dall' intera nuvola di punti sono stati estratti il modello 3D della torre e le ortofoto delle facciate e della copertura. La particolarità di tale tecnica ha permesso di evidenziare elementi peculiari della torre difficilmente rilevabili con rilievo "a terra", data la inaccessibilità dei luoghi.

Dati tratti da https://intranet.cnr.it/people/