Threedimensional Displacement Analysis

Software per l’analisi e la pubblicazione di dati acquisiti da molteplici tipologie di sensori che consente di creare e mappe di deformazione tridimensionali in near-real time. (3DA)

prodotti-servizi-3da-evidenza

Descrizione

Il software 3DA è una innovativa procedura che consente l’analisi e la generazione in near-real-time di modelli di deformazione 3D della superficie a partire da dati acquisiti tramite strumentazione che misurano spostamenti di superficie (stazioni totali robotizzate, GBInsar, estensimetri etc.). Dalle misure acquisite (anche near real time), vengono generate mappe 3D che includono vettori di spostamenti rappresentativi delle intensità e delle reali direzioni di movimento in un dato sistema di coordinate (locale o geografico). Le mappe 3D ed i vettori possono essere automaticamente sovrapposte a foto aeree o satellitare, foto prospettiche e modelli digitali del terreno.

Utenti/Scopo

L’identificazione e la corretta interpretazione degli spostamenti in superficie svolge un ruolo importante in molti scenari di frana. L’obbiettivo del 3DA è di consentire una più semplice ed agevole visualizzazione dello stato di attività del fenomeno in termini areali e temporali

Metodi e tecnologie

Il sistema implementa algoritmi per l’analisi di dati di monitoraggio e consente di creare mappe di spostamento interpolate corredate da vettori di spostamento. Il sistema consente anche di gestire soglie di allertamento/allarme e di implementare modelli predittivi.

Prodotti

Il sistema è utilizzato per l’analisi dell’evoluzione di numerosi fenomeni franosi complessi in tutto territorio italiano come ad esempio: fenomeno franoso del Mont de la Saxe (Courmayeur – AO), Fenomeno franoso di Montaguto (Montaguto – AV).