Giornata di studio: “Rischio idraulico-geologico in ambiente costiero. Ricerca scientifica e opere di prevenzione”

comunicato-stampa-50x50

Si svolgerà domani, 9 febbraio, a Roma, presso la Sala delle Conferenze di Palazzo Marini, via del Pozzetto (Piazza San Silvestro), 158
Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, considerati i recenti drammatici eventi avvenuti nel Sud Est asiatico e la vulnerabilità mostrata in numerose occasioni dalle coste italiane, promuove, di intesa con l’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Cnr, il Gruppo nazionale per la difesa dalle catastrofi idrogeologiche (Gndci) e il Comitato di parlamentari per l’innovazione tecnologica e lo sviluppo sostenibile (Copit), una giornata di studio su: “Rischio idraulico-geologico in ambiente costiero. Ricerca scientifica e opere di prevenzione” che si terrà a Roma, il 9 febbraio, alle ore 9.30, presso la Sala delle Conferenze di Palazzo Marini, via del Pozzetto (Piazza San Silvestro), 158.
I principali argomenti trattati ai quali il Consiglio nazionale delle ricerche, sia attraverso l’attività di propri organi sia coordinando la ricerca di Unità operative di molte università italiane e straniere, ha rivolto una notevole attenzione, saranno: l’erosione e l’instabilità dei versanti, gli allagamenti diretti e indiretti dovuti all’interazione del mare con le foci fluviali, la valutazione del rischio di mareggiate, la realizzazione di mappe di allagamento con determinata probabilità di accadimento, gli strumenti di previsione e le misure di prevenzione. La giornata di studio ha, inoltre, lo scopo di presentare al Governo e alle forze politiche un programma di azioni sia scientifiche sia legislative al fine di potenziare le attività accademiche e di ricerca per la difesa dal rischio idrogeologico del territorio italiano con particolare riferimento alla fascia costiera.
All’incontro interverranno, tra gli altri, l’On. Altero Matteoli, Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, Lucio Ubertini, direttore dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi), Enrico Marchi, Accademia Nazionale dei Lincei, On. Mario Tassone, vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Roma, 8 febbraio 2005

La scheda
Che cosa: giornata di studio: “Rischio idraulico-geologico in ambiente costiero: ricerca scientifica e opere di prevenzione”
Chi: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Cnr, il Gruppo nazionale per la difesa dalle catastrofi idrogeologiche (Gndci) del Cnr, Comitato di parlamentari per l’innovazione tecnologica e lo sviluppo sostenibile (Copit).
Quando: 9 febbraio ore 9,30
Dove: Roma, Sala delle Conferenze di Palazzo Marini, via del Pozzetto (Piazza San Silvestro), 158.
Per informazioni: prof. Lucio Ubertini, Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Cnr tel. 075/5014411-5014402, cell. 348/0826200
Ufficio Stampa Cnr: Sandra Fiore, tel. 06/49933789-3383, sandra.fiore (at) ufficiostampa.cnr.it

08/02/2005

Fonte www.cnr.it