Assegnista di Ricerca del CNR IRPI di Torino fra i tre vincitori del concorso fotografico EGU Photo Contest 2014

comunicato-stampa-50x50

Con una foto che illustra uomini e bambini che estraggono con secchi e funi acqua dal sottosuolo nell’altopiano di Dogon, in Mali, durante una tempesta di sabbia, Velio Coviello, Assegnista di Ricerca del CNR vince il secondo premio del concorso fotografico internazionale “EGU Photo Contest 2014″.

L’European Geosciences Union (EGU) è la principale associazione scientifica europea nel campo delle Geoscienze (http://www.egu.eu). Dal 27 aprile al 2 maggio, 2014, a Vienna, Austria, si è svolta l’annuale Assemblea Generale dell’EGU. Nel corso dell’evento, si è tenuto il concorso fotografico internazionale “EGU Photo Contest 2014″. Agli oltre 15.000 partecipanti all’assemblea è stato chiesto di valutare oltre 200 fotografie. Fra i tre vincitori, al secondo posto si è classificato Velio Coviello, Assegnista di Ricerca CNR presso la sede di Torino dell’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) del CNR. Gli altri vincitori sono Trent Marwick (1° posto) e John Clemens (3° posto). La fotografia di Coviello, disponibile al sito IMAGGEO dell’EGU (http://imaggeo.egu.eu), mostra uomini e bambini che estraggono con secchi e funi acqua dal sottosuolo nell’altopiano di Dogon, in Mali, durante una tempesta di sabbia.

Per informazioni: Velio Coviello, velio.coviello@irpi.cnr.it | Fausto Guzzetti, direttore@irpi.cnr.it

Allegati:
Foto “Uomini e bambini che estraggono con secchi e funi acqua dal sottosuolo nell’altopiano di Dogon, in Mali, durante una tempesta di sabbia”

06/05/2014

Fonte www.cnr.it