Ricercatori dello NCDR visitano le aree colpite dai terremoti in Italia centrale

news-200x200

Nei giorni 4-7 dicembre 2106, ricercatori dell’Istituto condurranno una delegazione del National Science and Technology Center for Disaster Reduction (NCDR), di Taiwan, guidata dal Prof. Hongey Chen, nelle aree colpite dai recenti terremoti che hanno colpito l’Italia centrale.

La delegazione taiwanese  visiterà l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e la Direzione di comando e controllo (DiComaC) di Rieti, del Dipartimento della Protezione Civile.

A Rieti, ricercatori del CRUST — Centro InteRUniversitario per l’Analisi SismoteTtonica Tridimensionale, guidati dalla Prof.ssa Giusy Lavecchia, e dell’IGAG — Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria, del CNR, illustreranno alla delegazione taiwanese aspetti relativi alla sismotettonica dell’Appennino centrale, e alle attività di microzonazione condotte in Italia.

Grazie alla collaborazione del Dipartimento della Protezione Civile, i ricercatori dello NCDR avranno l’opportunità di visitare alcune dei centri abitati più colpiti dai terremoti in Italia centrale.

I ricercatori dell’NCDR visitano la Sala Operativa di Monitoraggio Sismico dell’INGV, a Roma.
news-ncdr-taiwan-2 news-ncdr-taiwan-3

I ricercatori dell’NCDR alla DICOMAC di Rieti.
news-ncdr-taiwan-1

Accompagnati dai Vigili del Fuoco e dal Dipartimento della Protezione Civile, i ricercatori dell’NCDR visitano il centro di Pescara del Tronto distrutto dal terremoto.
Visita dei ricercatori dell'NCDR a Pescara del Tronto

Accompagnati dai Vigili del Fuoco e dal Dipartimento della Protezione Civile, i ricercatori dell’NCDR all’interno della galleria lungo la SS 685 danneggiata dal terremoto.
Tunnel SS685 6 Sep 2016